Idee regalo e attività da fare in Piemonte e dintorni.

Going in the North of Italy >>> Read in English the full post

Queste esperienze sono quelle che ho provato in prima persona.

Le consiglio come idee regalo o momenti da trascorrere in compagnia, un “cosa facciamo oggi?” che diventerà uno dei più bei ricordi di domani.

Per maggiori info i link utili sono a fondo pagina.


Sport e attività “invernali”.

Pattinaggio sul ghiaccio.

Palaghiaccio Aosta© Michy_G photoQuesta attività, che si può apprezzare un po’ ovunque durante il periodo invernale, può essere particolarmente eccezionale al Palaghiaccio ad Aosta, un ampio pattinaggio indoor dove si può pattinare a tempo di musica che durante la sera offre una suggestione in più, quando le luci si spengono e la pista bianca rimane illuminata solo da luci colorate in movimento.

Sciare.

La montagna é sicuramente uno dei luoghi migliori per assaporare differenti e molteplici attività durante ogni stagione. Si può fare trekking, arrampicare, ciaspolare, correre, fare down hill in bicicletta, scendere con lo slittino … E poi anche sciare. Un luogo meraviglioso per sci da discesa é Pila, in Val d’Aosta. Qui ci sono numerose piste adatte a ogni abilità in un luogo davvero scenografico, raggiungibili grazie agli efficientissimi impianti. Le piste sono molto ampie e anche i servizi sono particolarmente funzionali se si considera di essere tra i 1760 e i 2709 m.

Pila© Michy_G photo

Per lo sci da fondo, invece, una pista davvero carina é situata nella conca della Valle Oropa, a Oropa appena dopo il Santuario, e permette di trascorrere qualche ora totalmente immersi nella natura, con la speciale cornice di una favolosa pineta, del Santuario e della Montagna.

Sport e attività sull’acqua.

Canoa sul Lago d’Orta.

Molto divertente, anche se davvero molto faticoso. Un buon esercizio fisico e un mezzo alternativo per muoversi da una sponda all’altra del lago, meglio ancora se con pranzo al sacco per potersi fermare e riposare una volta arrivati sull’altra sponda, per poi ripartire, con un po’ di sforzo o cercando di prendere qualche buona corrente e pazientare, godendosi un il ritmo lento di un’onda giusta e del vento “in poppa”.

Pagaiare al Lago d'Orta© Michy_G photo

Rafting a Stura di Demonte.

Questa esperienza straordinaria di cui ho parlato qui, é tra quelle per me che sono da considerare imperdibili. Il modo migliore per descriverla é avventura a contatto con la natura rigenerante e divertente. La struttura ha anche un campeggio e una piscina riscaldata, non si può chiedere di più!

Terme.

Scenario da favola, vasche musicali, idromassaggi, bagno turco… All’insegna del puro Relax alle Terme di Pré Saint Didier.  Indimenticabile d’inverno, la vasca esterna calda con vista montagne innevate.

Terme di Pre Saint Didier© Michy_G photo

Parchi e animali.

Zoom e Zoo Safari Varallo Pombia.

Un parco particolare, situato alle porte di Torino, il suo concept é leggermente differente dagli altri zoo che ho visitato. Qui gli animali sono liberi, sono piuttosto i visitatori ad essere in gabbia e posti in sicurezza o a distanza per la sicurezza dell’animale. L’esperienza qui é davvero unica, anche se, ovviamente si tratta di un Parco, quindi gli animali non sono nel loro ambiente e sono in una certa misura in gabbia, é tangibile la generale intenzione e l’impegno nel cercare di pensare al bisogno e allo spazio dell’animale prima ancora della premura nell’offrire uno spettacolo al visitatore. Non rimanete delusi se non vedrete qualche animale troppo da vicino come in un normale zoo, l’ambiente perfettamente ricostruito ad imitare l’habitat degli animali vale di suo la visita.

Simile a Varallo Pombia, uno Zoo Safari Park, dove gli animali sono liberi e tu con la tua auto passi in una strada obbligata e li vedi vivere attorno a te (a volte più vicini e a volte meno), facendo un’esperienza di Safari, a pochi passi dal centro (comodo per chi viaggia con bambini).

Lezione di falconeria.

Contattate la Locanda Canal Secco Trucco, per maggiori informazioni. Questa esperienza vi porta ad ammirare da davvero vicino il mondo dei rapaci, rimanendo stupiti ed affascinati da moltissime storie e qualche aneddoto su questi animali straordinari. L’esperienza vi permette di assistere a una lezione / presentazione e di assistere anche a una dimostrazione di volo.

Parco Avventura Oropa.

Un parco totalmente immerso nella natura con tre livelli di difficoltà, dove ci si sente come in un immenso parco giochi per adulti (ma anche per bambini), dove l’obiettivo é concludere un percorso arrampicandosi e cercando di andare oltre agli ostacoli. Molto bello il tratto con il ponte tibetano sospeso sul torrente Oropa. Il Parco si sviluppa tra un albero e l’altro e vi farà senz’altro ricordare il villaggio dei bambini sperduti di Peter Pan. Tanto divertimento.

Parchi divertimento?

Gardaland,

dove anche se l’ingresso sembra costoso, davvero ripaga con una bellissima giornata di divertimento per grandi e piccini.

Gardaland© Michy_G photo

Leolandia,

per vedere un’Italia in miniatura e divertirsi su alcune giostre, una in particolare ispirata alla macchina di Leonardo, davvero unica. Speciale per i bambini che possono incontrare Masha e Orso, viaggiare sul trenino Thomas, entrare nel mondo di Peppa Pig e aiutare Geronimo Stilton in una missione speciale.

Leolandia© Michy_G photo

Con il naso all’insù, un mondo di stelle.

Bielmonte. Notte delle Stelle Cadenti.(10 Agosto). Oasi Zegna

Uno sguardo sulle stelle all’aperto. A Bielmonte a Biella mi é capitato di vivere un’esperienza memorabile, uno sguardo meravigliato alla volta celeste notturna, con speciali storie mitologiche e astronomiche raccontate da un fantastico astronomo, preparato davvero a garantire una serata speciale e unica a tutti coloro che amano imparare e godersi il momento.

L’astrofisico Fabio Peri, direttore del Planetario di Milano, ha guidato l’osservazione delle stelle cadenti, costellazioni e galassie, nel cielo inquadrato dalla corona dei monti. Osservazioni al telescopio incluse.

Osservatorio astronomico a Pino Torinese.

Un luogo dove sperimentare, imparare e stimolare la curiosità verso l’astronomia. Uno dei migliori luoghi di conoscenza interattivi, con un planetario per assistere allo spettacolo della storia astronomica ed essere coinvolti personalmente. L’esperienza é indimenticabile.

Un giro in città.

Segway a Torino.

Segway Torino© Michy_G photo

Fantastico, da fare e consigliare. Torino é una città stupenda. Se la conosci o se la vuoi visitare come turista in un modo originale e divertente, il tour con il Segway lungo le rive del fiume Po salendo fino al Monte dei Cappuccini é quello che serve per due ore indimenticabili, che vi faranno conoscere ed adorare la città, se già non fosse così.

Link utili:

Altre idee o suggerimenti? Scrivetemeli qui sotto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...