La teoria del tutto

Ho visto uno dei migliori film che io abbia mai visto.
La teoria del tutto é triste, glorioso e pieno di speranza.Per vedere un film così bisogna prepararsi a tutti gli aspetti della vita. Il titolo descrive perfettamente cosa si può trovare nel film: tutto.
La malattia, la tristezza, la sfida, il coraggio, l’amore, i bisogni umani, la musica, il sorriso, le lacrime, l’amicizia, il rispetto, gli obiettivi, i sogni, la vita, la morte, il movimento, l’inabilità, la comunicazione, gli sguardi, la conoscenza, l’accettazione, la passione, la sofferenza, le soluzioni, i metodi, il genio, il riconoscimento, la forza, la scienza, Dio, la fede, il tempo, la speranza.

“This will not be a fight, this is going to be a heavy defeat for all of us”. “But I love him and he loves me. We are going to fight this illness together, all of us”.


“However bad life may seem, there is always something you can do, and succeed at.
While there is life, there is hope”.

Schermata 2015-02-05 a 10.30.10
La forza dei pensieri prende vita e si muove anche dove il movimento non é così possibile. La forza muove tutto: la vita e il progresso.
Questo é quello che ho pensanto io vedendo il film. Consiglio di vederlo questo film biografico sul grande Stephen Hawking, diretto da James Marsh, ispirato al libro “Traveling to infinity:my life with Stephen” di Jane Hawking, che parla anche di un altro grande libro “A brief History of Time” di Stephen Hawking.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...